Uriel e le Uova di Cioccolata

Premessa: questo articolo non è prettamente un post del Sommo, ma, come vedrete, è troppo succulento per lasciare che di esso si perda la memoria.

 

Coommento di un utente: Yesse, ma trovami un’altra religione che abbia deificat un uomo al punto di FARNE UN DIO, addirittura superiore al creatore di ogni cosa. no capito bene
Commento di Uriel: beh, l’Edda Antica narra di come un uomo abbia, grazie alla sua forza, astuzia e coraggio, avuto la forza di divenire piu’ grande del capo degli dei. In breve, secondo l’edda antica, Odino(Wotan)  era un uomo, che ebbe la gran parte dei suoi poteri grazie alle rune ottenute rimanendo 9 giorni e 9 notti appeso ad un albero mentre gli avvoltoi lo torturavano. Poi sacrifico’ un occhio in cambio della preveggenza ( e per questo viene rafifgurato con un occhio bendato) e grazie a questo riusci’ a divenire (la faccio breve, ma la storia e’ lunga) piu’ grande , eroico e potente dell’allora dio Tiwaz, che gli cedette il posto, dvenendo una figura secondaria, tutore della giustizia e della verita’, simboleggiato dalla runa Tyr. Ora, prova a cambiare i personaggi e affermare che un uomo, grazie alla sapienza e alla sofferenza ottenuta (scegli tu come) possa divenire piu’ grande del Dio dei cristiani  e che il suddetto dio possa cedergli il posto. Verrebbe chiamata bestemmia, non pensi?

Utente: usi le clavicole?
Uriel: No, essendo un eclettico il cerimoniale me lo sono piano piano adattato su cio’ che evoca IN ME le cose piu’ forti. E’ abbastanza complesso, ma piano piano sto riuscendo a “mentalizzare” le sue parti, in modo da arrivare allo stato diciamo “avanzato”, quello in cui “parli con le stelle e la luna”, per usare un termine sciamanico.

Utente: riguardo all’uso della parola *dio* credo di dover distinguere sempre e comunque brahman dalle sue manifestazioni.
Uriel: Uhm….in altre parole prima dicotomizzi inutilmente, per poi riunire.Ma allora non ti conviene lasciare unito e prenderti il “monos” cosi’ com’e?
Utente: gesů=dio
Uriel: Per una bizzarra forma di fecondazione avvenuta senza il consenso della poverina, peraltro MINORENNE. Gabriele, arcangelo pedofilo….:-)))
Utente: nella comunione io= gesů
Uriel: Per cannibalismo rituale.
Utente: dunque io=dio
Uriel: Prova a dire ad un prete una cosa simile.
Utente: e siccome dio e tutto sono la stessa cosa ed io non posso odiare me stesso nč farmi del male ecco che dio=amore incondizionato.
Uriel: ovvero mancanza di critica. Io=dio e’ il sunto base della mente infantile, assolutamente priva di super-io, ovvero di ente giudicante. Tanto e’ vero, che il dio cristiano NON ha alcuna RESPONSABILITA’, pur avendo TUTTI I POTERI. Chi giudica DIO?
Utente: scusa la domanda un po’ scema, ma se hai piů o meno trent’anni, da quando hai cominciato a fare di questi pericolosi esperimenti?
Uriel: Oh, gia’ da adolescente ho avuto diversi scompensi religiosi, cui ho reagito con un ateismo scientifico da far paura. Dicevo di essere scettico, ma di non esserne tanto sicuro perche’ non potevo dimostrarlo scientificamente. :-)) Per di piu’ il mio intero percorso scolastico e’ stato scientifico-matematico. Poi ho visto volare alcune uova di cioccolato dentro una stanza, e dopo alcuni integrali tripli durati 3 giorni e 3 notti (il metodo di Montecarlo converge lentamente, specialmente su un 286) mi sono convinto che le prime 4 principali forze non c’entravano nulla. Comunque, se vuoi una prospettiva reale di queste cose, vai sul sito http://www.witchvox.com , alla pagina teen witches, e leggiti l’articolo su “natural born witches”. Capisci che alcuni possono fare abbastanza in fretta….una decina d’anni.
Utente: gli spiriti stellari!!!! cazzo, allora sei parekkio avanti!
Uriel: Hai una strana visuale della cosa. Non parlo di “spiriti stellari”. Parlo di cielo. Stiamo parlando della stessa cosa?
Utente: non hai un po’ di strizza?
Uriel: No. Perche? Non ti seguo…
Utente: di sbagliare qualcosa o kessoio, di finire in un’altra dimensione per venti o trent’anni e tornare qui che sono trascorsi due decimi di secondo….
Uriel: No, ho notato rallentamenti di tempo, ma per tutto il tempo sono stato qui, in questo continuum spaziotemporale,(del resto dubito che ne esistano altri),
in pace con me stesso. Forse intendiamo due cose diverse.
Utente: ti confesso la mia assoluta ignoranza in materia wicca e la conoscenza superficialissima che ho dell’argomento-evocazione.
Uriel: Evocazione….mettiamola cosi’ :PER ME viviamo in un mondo che e’ una immensa brodaglia di forze di ogni genere. Evocare significa ,PER ME, assegnare un logo ad un gruppo di forze e , per similitudine con dei simboli, che uso nel cerimoniale, dare loro una forza percettibile, (per chi evoca). Il passo successivo permette di evocare SENZA l’uso di simboli, e questo e’ quello che dicevo sopra. Per questo per me essere solo facilita le cose.
Utente: ma dimmi un po’, c’entrano anche le magie stellari di cowleyana memoria?
Uriel: Personalmente, trovo che Crowley sia cosi’ tanto impregnato di mistica e di simbolismi giudeo-cristiani che per leggerlo degnamente occorre decristianizzare tutto uan decina di volte. Per di piu’ occorre rimuovere il cristianesimo ->visto da un americano<-, cosa che per un italiano diviene difficile. Se non altro per il differenziale semantico tra i suoi scritti originali e le traduzioni.
Utente: se ti disturba questa mia insistenza puoi dirmelo tranquillamente.
Uriel: No, e’ solo che ho una percezione euristica della cosa, per cui mi riesce difficile formalizzarla. Se e’ abbastanza chiaro che NON sto cercando di fare proselitismo,
per me no probs a parlare. Non vorrei mai ai fianco una persona che ho convinto io perche’ non voglio vicino persone ->che si lasciano convincere <-.
Utente:c’č, ed č anche molto forte, ma il clero lo č altrettanto, per cui per trovare qualcosa bisogna muoversi in maniera molto discreta.
Uriel: Inpermeabile e occhiali scuri?
Utente: l’inquisizione spagnola nei riguardi delle streghe non č stata cosě crudele come quella francese, o quella padana.
Uriel: Davvero? E di due milioni di ebrei presenti in spagna, e altrettanti “moriscos” annientati dall’editto del 1478? bada che non ne e’ rimasta traccia ne’ in spagna ne’ altrove…..dove sono finiti? Non posso pensare che siano finiti tutti a Livorno.
Utente: l’ in-finito de-finito?
Uriel: Beh, la teoria degli infiniti (e degli infinitesimi) e’ abbastanza sviluppata, a partire da “aleph zero” a finire con l'”ipotesi del continuo (IC)”, problema ancora da risolvere.
Utente: messa cosě…… a tenere fuori qualcuno.
Uriel: Non parlo di profanatori di tombe e medici in cerca di ossa..Supponi di credere che vi sia qualcosa che non conosci dopo la morte, e supponi di notare che qualcuno ne sa piu’ di te, perche’ mai recinteresti un cimitero? Dai, e’ facile.
Utente: perchè dicotomizzerei? mi hai mai sentito parlare di un dio buono? o cattivo, o bianco o nero? o la cosa è troppo semplice per spiegarla subito?
Uriel: Hai detto : “credo di dover distinguere sempre e comunque brahman dalle sue manifestazioni.” Distingui il fenomeno dalla sua fenomenologia, (bada, sul piano scientifico non e’ nemmeno pensabile di separare il fatto dalla sua misura) , e non ti sembra una dicotomia?
Utente: così, contando contando, ci rompiamo le balle e postuliamo l’in-finito, (perchè non abbiamo finito di contare) arriviamo al concetto di in-finito o di in-terminabile.
Uriel: Dipende se definisci l’infinito come punto di accumulazione di un insieme (e vale bene per gli interi..) o come cardinalita’ di un insieme numerabile o continuo….puo’ coincidere, ma postulando diversamente saltano fuori matematiche strane….ma sempre relativamente coerenti.
Utente: proprio come un *calcolo* qualsiasi nella costruzione di una forma geometrica (sai che i pitagorici usavano dei sassolini) ma l’infinito resta, col suo scandalo -per usare un termine caro al nostro amico don sergio-.
Uriel: Piu’ che altro perche’ e comodo, se rinunci al calcolo infinitesimale ne puoi fare a meno….Ci sono matematiche costruite in tutti i modi, ivi compreso senza l’infinito, e stanno in piedi benissimo, Godel permettendo.
Utente: ma a me piace credere che gli orgasmi della madonna siano sempre>stati assolutamente privi di brama di possesso dell’amato e di qualsiasi altra contaminazione di colpa. una specie di tantrismo, per intenderci.
Uriel: Non ti capisco. La fertilita’ e’ una delle cose che sono piu’ auspicabili in natura, senno’ tutto muore, e tu hai bisogno di pensare che NON VI SIA piacere in essa? Anzi , trovo assolutamente glorioso provare piacere nella fecondita’. Realizzo nella donna (o nell’uomo) che gode nel procreare il massimo della perfezione della natura, ove fare il massimo “bene” porta anche il massimo “piacere”. L’universo  e’ perfetto, sono i catto che sporcano tutto. Anzi, trovo PERVERSO e CONTRONATURA che una qualsiasi forma di colpa sia associata alla procreazione.
Utente: certo. sai bene che il cannibalismo rituale è la forma più diffusa ed efficace di comunione. ci sono popoli che usano mangiare i propri genitori dopo morti, per seppellirli all’interno dei loro figli. non lo trovi commovente?
Uriel: Come diceva Jubal Harshaw in “straniero in terra straniera”, “io non miscandalizzero’ di certo se Mike trova necessario mangiare i propri morti e magari metterci sopra la senape,tutt’al piu’gli consiglierei il ketchup”….
Utente: molti di loro lo sanno e lo sentono, ma purtroppo non hanno la libertà, nè le palle necessarie per affermarlo.
Uriel: Dici? Io tovo un attimo troppo agnostici i preti anche solo per riflettere serenamente. Guarda proprio Don Sergio.
Utente: assolutamente L I B E R A dal cosiddetto (è un postulato freudiano) super io e quindi *totipotente* -come dice ivano spano-
Uriel: Ma privo di responsabilita’. Una religione adulta dovrebbe andare un minimo oltre. Altrimenti un dio privo di responsabilita’ crea un credente prico di ogni responsabilita’ per riflesso: “il re per volonta’ di Dio”.
Utente: non so. io sono rimasto alle clavicole e per paura di combinare qualche casino non ho mai fatto niente.
Uriel: Concentrati sulla tua volonta’ , e vedrai che NON combini casini.Fai una cosa, poniti un limite : qualsiasi cosa tu faccia perde effetto evalore nel momentoin cui dovesse danneggiare chiunque.Te compreso.Io mi sento piu’ tranquillo cosi’….
Utente: beh, quando leggevo le varie edizioni di chiavi e magie stellari varie, >avevo sempre un po’ di strizzarculo è chiaro che si tratta di una proiezione -nel senso che magari ti attribuisco azioni che non compi- alloora niente cerchio, niente segni, niente spada, niente tunicone?
Uriel: No ci sono, (io preferisco un pugnale chiamato athame alla spada)ma non capisco perche’ questo dovrebbe proiettarmi in un’altra dimensioneper 30 anni in due decimi di secondo……Non ho mai sentito di cose simili avvenute nel mondo wicca…
Utente: e perchemmai dubiti vi siano altri spaziotempi?
Uriel: Perche’  dubitare fa bene all’intelligenza. Io non voglio avere fede nei continuum spaziotemporali.>

Utente: peccato. ho costruito uno strumento per vedere gli gnomi, ma è lo stesso pericoloso.
Uriel: Huh? Cioe?
Utente: sei un po’ spigoloso quando si affronta questo argomento…
Uriel: Tu ho gia’ detto di avere una visione euristica di questo, e credo che sia NECESSARIO averla, in quanto il formalismo uccide la magia quando va oltre il cerimoniale…..Per cui sara’ sempre molto difficile.
Utente: [La Scienza] Piu’ che dire ‘NON si occupa’…sarebbe meglio dire …* NEGA l’esistenza * !
Uriel: Loro negano l’esistenza di quei fenomeni di cui non si occupano. Prendi ad esempio la bellezza di una opera letteraria: o mi trovano una spiegazione, o devo concludere che non e’ il loro campo. A quel punto, la bellezza esiste o no? E’ riproducibile a piacere? E’ indipendente dall’osservatore?
Utente: scherza tu! intanto a bilbao la sede di nuovacropoli ha dovuto chiudere…pensa che buoni due terzi del vekkio governo socialista (SOCIALISTA!!!) di felipe gonzales, apparteneva all’opus dei. …. tacci loro!
Uriel: Stalin ci chiedeva “quante divisioni cosarrate avra’, in fondo, il vaticano?”. A voltre credo avesse ragione.
Utente: infatti! io ho parlato di streghe. agli ebrei hanno tolto i soldi e li hanno cacciati.
Uriel: No. La repressione dei residui di ebraismo e di islam praticati di nascosto fu uno degli scopi del tribunale per tutto il secolo successivo.

Utente: quelli sono celtiberi, mica ci pensano due volte a toglierti di mezzo.

Uriel: Ammesso che riescano. A me non sembra.
Utente: l’ in-finito de-finito? problema ancora da risolvere. l’hai detto tu.
Uriel: Si, l’ipotesi del continuo parte dalla definizione esatta di DUE classi di infinito, quello numerabile e quello continuo, e il problema e’ “esistono altri infiniti tra i due?”
Utente: per impedirgli di entrare?
Uriel: Per impedire allo spirito dei morti di uscire. Adesso che te l’ho detto, entra nella logica dello sciamano e chiediti il perche’ ci tengono cosi’ tanto….[il prossimo utente è un prete]
Utente: Penso che fareste bene a rileggervi San Tommaso d’Aquino a questo proposito.
Uriel: Ho messo all’indice quel libro. Brucia, strega , brucia.
Utente: Il processo di divinizzazione o di santificazione, avviene però in ben altra forma e modo da quelli proposti da wicca.
Uriel: “Proposti”? O l’italiano e’ una lingua morta, o inventi i termini.
Utente: A questo proposito, mi si accusa di aver limitato la libertà di pensiero e di aver costretto Luigi a vivere in un modo che non gli piace.  ! Simili amenità lasciano il tempo che trovano.
Uriel: Ah, beh , allora, se lasciano il tempo che trovano…vuoi mettere con una amenita’ che cambia le condizioni metereologiche? Cavolo, le amenita’ sono una cosa seria.
Utente: Per quanto mi riguarda puoi fare e credere quello che vuoi.
Uriel: Diciamo che non puoi impedirmelo. Quando potevare impedirlo, lo avete fatto.
Utente: Ma non pensare di essere TU di categoria A solo perché non ti poni limiti. Io non penso affatto così:  è Lev [Nick di Uriel al tempo] e Luigi che hanno parlato di fedi di categoria A e B, non io.
Uriel: No…l’ultimo tuo messaggio e’ un ridicolo articolo da giornale per parrucchiere che dimostra coeme ssere cristiani “fa bene” il tutto calcolato su un campione di BEN 2800 e rotti individui, cifra che non basta neppure per una statistica sul colore dei capelli di kojak. Ma per favore….
Utente: Ricordo ancora che ogni persona è responsabile solo per se stessa.
Uriel: Spiegalo al tizio che mi vuole abbracciare, lui continua a vantarsi del bene che fanno i missionari in africa ma non fa nulla per loro e pretende che sia un suo merito.
Utente: Desidererei inoltre che parlaste dei santi cristiani con il medesimo rispetto che esigete per voi.
Uriel: E che NON otteniamo.
Utente: I vostri ultimi post sono scaduti, da questo punto di vista, in maniera inaccettabile.
Uriel: Inaccettabile PER CHI? i ricordo che qui NON sei su un gruppo cattolico. Devo andare sul gruppo censurato che ti piace tanto a contare i messaggi che trovo offensivi su di noi?
Utente: Non credo che Lev sarebbe contento se qualcheduno scrivesse che la sua dea è insignificante.
Uriel: Lo fate gia’ sul VOSTRO NG. Solo che io non posso inviare messaggi come questo per difendere nulla.
Utente: Così a me non fa piacere il vostro modo irriguardoso di parlare della Madonna.
Uriel: Bene, vedi di portare i ng cattolici ad un livello accettabile PER ME, e poi vieni qui a pontificare. Non ti illudere MAI che io abbassi la guarda per primo. E’ gia’ stato fatto ed e’ costato troppo, in vite umane.
Utente: Se il tuo “parlare in pace”significa insultare Dio, quello della Sacra Scrittura, allora no, non ti lascio parlare in pace senza intervenire.
Uriel: Tanto, potresti dire che trovi offensivo qualsiasi cosa io dica: il tuo credo ESCLUDE tutti gli altri, e solo a metterlo in dubbio si fa bestemmia. Da ora in poi mi limitero’ ad annunciare qui gli upgrades al sito wicca, e chiunque voglia discutere di qualsiasi cosa con il sottoscritto a riguardo e’ pregato di farlo via e-mail, o sulla
mailinlg list, da ora moderata, che ho mesos in piedi cosi’ che ti piaccia o meno mi  lascerai in pace a dire quello che penso di quel che mi pare. E il discorso finisce qui, perche’ lo dico io, ovvero non discutero’ piu’ su questo NG di argomenti teologici qualsiasi. Fine.

Utente: Grazie. don Sergio
Uriel: Prego. Ops, posso dire prego o lo trovi offensivo verso il tuo dio? Bah, comunque, sei riuscito nel tuo solito intento inquisitorio: mi hai messo al silenzio. Bene, la strega Lev e’ disponibile d’ora in poi solo sui gruppi alt.religion.wicca e alt.religion.wicca.moderated finche’ non verra’ messa al rogo. Certo, li’ volano insulti anche piu’ pesanti verso il tuo dio, ma li’ il rapporto numerico e’ tale che verresti messo al silenzio tu.

Utente:Lev… perche? Che senso ha zittirti?
Uriel: Perche’ conosco l’apologetica cattolica. SO che il prete continuera’ a considerare offensivo QUALSIASI discorso che non finisca con “sia lodato gesu’ cristo”.E’ la loro principale strategia di occupazione massmediale. Infilano il naso in qualsiasi discorso, e quando uno dissente dicono “mi offende, parla in maniera irriverente dei santi de di gesu’…..” A questo punto, il fatto e’ che probabilmente loro VERAMENTE si sentono offesi.Nel senso che quello che lui chiama “seminario” e’ un luogo in cui si sente una sola opinione e una sola opinione e’ vera per principio, tutto il resto e’ bestemmia, ovvero insulto. Li abituano a vivere in un mondo un cui parlano solo loro. Cosa pretendo da una persona che viene rinchiusa per anni in un ambiente nel quale si sente una sola campana? Mi rendo conto di avere di fronte dei disadattati (non si spiega altrimenti il loro assalto selvaggio a it.cultura.ateismo) che considerano uno spazio da colonizzare (evangelizzare) qualsiasi posto in cui non la si pensi come loro. Se anche io dicessi che “il dio dei cristiani secondo me non esiste” ecco che lui si sentirebbe offeso, e probabilmente, vista la sua incapacita’ di vivere in un mondo moderno, lo sarebbe sul serio. Lui puo’ tranquillamente scrivere cose come questa “Come volevasi dimostrare, i riti magici non producono che i deliri di Lev. Credo che i molti che hanno letto le mie poche righe, possano farsi una idea più che adeguata su dove portano le strade della magia .” Oppure questa: “ho visitato il suo sito sulla magia wicca, ho letto i suoi messaggi, ho pensato un po’. Ho notato nei suoi scritti profonde contraddizioni.” Se io dico che ho notato profonde contraddizione sulla bibbia, lui mi dice che parlo male delle sacre scritture. Oppure LUI puo’ dire: “La pretesa di risalire a scritti o tradizioni antecedenti al cristianesimo:” Se io dico che la bibbia , confrontata con gli scritti dei popoli vicini, e’ un evidente insieme di scopiazzature, lui si offende. Io, invece, ho la “pretesa” di risalire a certe fonti che “un qualsiasi antropologo puo’ ridimensionare”. Ora capisci, che se la lui si sente offeso a comando, probabilmente e’ incapace di vivere in un mondo fatto di piu’ verita’ e vuole vivere in un mondo dove c’e’ solo la sua. Come, appunto, il paradiso che lui sogna tanto, in cui c’e’ solo la sua verita’ e tutti quelli che la pensavano diversamente sono stati sterminati nell’apocalisse. Considerato questo, ho di fronte una persona tecnicamente affetta da “Astenia Nervosa”, e quindi effettivamente ne danneggio l’equilibrio psichico, ovvero lo offendo. Per cui, evito di danneggiarlo. Comunque, la sua e’ la vita del vaso di coccio tra i vasi di ferro, per cui penso che dovrebbe essere lui ad uscirne, da quel tunnel mentale. Certo, questo porta ad una situazione in cui loro hanno voce solo dentro una chiesa e se si presentano fuori tutti gli altri se ne vanno a discutere altrove, lasciandoli soli, ma penso che questa , che loro considerano vittoria, sia una delle maledizioni piu’ orribili che potrei augurare a chiunque. UN mondo in cui nessuno mi ascolta perche’ quando parlo la gente se ne va non mi piacerebbe molto.
Utente: ammesso che facciano lo stesso con noi. ma sai bene che, almeno nel caso dei cattolici, non č cosě. č una cultura intera che ti si riversa contro…. che tenta di schiacciarti, vedi il caso dei bambini di satana.
Uriel: Marco Dimitri, dei bambini di Satana, fu incriminato per avere, in un momento non meglio identificato, in compagnia di persone non meglio identificate, stuprato tale Elisabetta Dozza, che come pornostar ha il nome d’arte di “Lucilla” e grazie alla pubblicita’ che si e’ fatta adesso gira del pornokitsch con croci rovesciate e non so che altro. La tipa era la ex morosa (allora minorenne) di uno degli iscritti al gruppo, da lui lasciata. Dimitri si fece i primi 6 mesi di isolamento, e quando cerco’ di rilasciare un’intervista alla repubblica si senti’ dire che non poteva “in quanto piu’ pericoloso di un terrorista libico”. Se lo senti’ dire da un magistrato di nome Lucia Musti, famosa per essere stata rimossa per incompetensa dal processo per la Uno Bianca. La supertestimone era gia’ nota per aver denunciato altri 2 compagni di scuola per stupro, poi verificatosi mai avvenuto. Dopo qualche mese si vide che la storia della bimba non stava in piedi. Nel primo giorno in cui si accusava Dimitri, egli era da Maurizio Costanzo e quindi aveva qualcosa piu’ di un alibi. Poi si scelse un altro giorno, ma due compagne di classe testimoniarono che era ad una festa con loro. Infine, si opto’ per il “mi hanno drogata, non so che giorno era, ma era estate”. La versione finale era che “facevano pungere le vittime dalla tarantola di Dimitri, perche’ il morso e’ afrodisiaco”……L’inchiesta stava per terminare, quando in aiuto della musti si espose il GRIS in persona. Il loro psichiatra consegno’ al tribunale un bambino di due anni, il quale testimonio’ di essere stato sottoposto a sevizie, in compagnia di un cadavere, dentro una bara. La bara non fu mai ritrovata, e del cadavere nessuno aveva MAI denunciato scomparsa. Non vi erano state denunce di profanazione nei 6 mesi precedenti all’accusa. L’accusa risaliva a Novembre. La testimone, allora , cambio’ versione, e da un periodo estivo passo’ alla data dello stupro a novembre. Ovviamente, aveva sempre addosso solo la canottiera , senza calze e minigonna…..A Bologna nel periodo c’erano due gradi sopra zero. Poiche’ il cadavere non si trovava, e non vi era traccia di esso in casa di Dimitri, fu ipotizzato che i tipi facessero queste cose su un’auto. Il problema era che l’accusa parlava di 9 persone, e l’auto in questione era una renault 4. Nella quale 8 persone, piu’ bara, piu’ cadavere, avrebbero dovuto stuprare la Dozza e il Bimbo. Siccome non era verosimile, si suppose che i riti avvenissero in una villa fuori citta’. L’inesauribile testimone tiro’ allora fuori la villa del Marchese Bevilacqua, che non solo non aveva MAI conosciuto dimitri, ma della cui villa NON SAPEVA RICONOSCERE L’INTERNO. L’accusa non ha retto due minuti. Il problema era che ancora il cadavere non si trovava, e che il bambino lo chiamava “il dado blu”(la persona blu). La Musti, inesauribile, disse che siccome il bambino parla di uomo blu, forse era un extracomunitario. Dove abbia visto extracomunitari blu me lo spiegano su it.discussioni.ufo. E cosi’ si disse che Dimitri uccideva prostitute extracomunitarie per i suoi riti. Probabilmente sono blu. Ma siccome dimitri e’ “un tappo” (sara’ 1.50 scarso) e decisamente debole, ci si chiese chi avrebbe dovuto sgozzare queste persone e portarle in giro. Salto’ fuori la donna lupo, adepta di dimitri , che (cito il verbale) “si trasforma nelle notti di luna piena e gira per la citta’, terrorizzando peraltro i passanti”. La tipa non ne sapeva nulla, e non era nemmeno un’adepta di dimitri. Alla fine, visto che il bambino (2 anni) riconobbe TUTTI i partecipanti alla violenza negli attori del film “DRACULA” , messo a confronto con i fotogrammi, e visto che la Dozza, che aveva abbandonato i genitori (che la sconsigliavano di proseguire in quell’assurdo processo) era stata ricoverata presso la USL denunciando i medici per riti satanici, Dimitri fu assolto, perche’ IL FATTO NON E’ MAI AVVENUTO. Dimitri si e’ fatto 13 mesi di ISOLAMENTO. Ufficialmente, ha tentato 3 volte il suicidio. La Digos ha aperto un’inchiesta per violenze cui secondini del carcere. Fate voi. Il  uso peccato? Aver detto chiaramente, in un circolo ARCI,ad una conferenza, che la massoneria bolognese e’ la piu’ pericolosa delle sette. Non approvo le pratiche di Dimitri (che comunque e’ un evocatore di serie A) ma di fronte a queste cose non posso tacere. Specialmente perche’
1)Il GRIS disponeva dei verbali del processo PRIMA che la difesa ne venisse in possesso, e peraltro ne e’ venuta in possesso in ritardo.
2)I genitori dl piccolo sono NOTI sostenitori del GRIS.
3)Lo “psichiatra” del tribunale, che dovrebbe essere imparziale, era un adepto del GRIS.
4) Il procuratore capo di Bologna si presento’ ai giornalisti dopo l’udienza, dichiarando che “non ci sono prove, ma sono satanisti e qualcosatroveremo”.
La Musti sta procedendo nella sua fulgida carriera, rispettivamente
1)Incriminando, nella operazione “cattedrale”, un commerciante che usciva dal fotografo con le foto delle vacanze in cui figurava la figlia e due studenti universitari che dall’universita’ hanno sfogliato un sito porno.
2)Arrestando un gruppo di metallari bolognesi ex adepti di Dimitri per “satanismo”, e dichiarando che “sono peggio della mafia” e che il “mio lavoro e’ duro e pericoloso quanto il lavoro di chi combatte la mafia”.
Trovi comunque i VERBALI meccanografici del processo sui vari siti che Dimitri ha messo su, in giro per Internet. Fai una ricerca su altavista.
[Il prete dice di aver letto quanto scritto da Uriel e che se le cose stanno così ha ragione, poi continua]

Utente: “Forze dell’ordine”!! A cosa servono altri 1000 finanzieri con la terza media al fine della lotta all’evasione fiscale fatta da marpioni che mettono nel sacco i più agguerriti commercialisti!
Uriel: Potrei anche credere che tu sia d’accordo con me,se dietro questi giochetti sporchi non ci fosse il GRIS.
Utente: Caro LEVIATANO, ti sarei grato se facessi nomi e cognomi,
Uriel: Per trovare qualcuno, che magari su una macchian economica di un colore a caso, mi spara addosso? Sorry……
Utente: o esponessi fatti.
Uriel: Siamo ad un processo?
Utente: M’interessebbe capire dove sia questa parte «fascio-mistica» della massoneria, chi ne fa parte, come inquina.
Uriel: Se dici di farne parte, lo sai meglio di me.
Utente: Sai, come massone bolognese sono interessato a sapere dove, cosa e con chi inquino.
Uriel: Ancora una volta, lo sai meglio di me. Oppure, fai parte della massoneria come “sacro custode della chiavi del grande fittone”…..termine goliardico per indicareche non conti un kazzo.

Utente: Quindi ci sarebbe un orrido complotto tra i circoli arci, i pidiessini e i massoni bolognesi ai danni di Dimitri?
Uriel: No. Dimitri ha semplicemente fatto notare che, quando “Giovanna D’arco” Lucia Musti dice che “dentro le sette v’e’ pericolo in quanto vige il segreto e l’omerta’” e che “non e’ possibile indagare dentro le sette perche’ vige l’abitudine di lavorare mascherati e nascosti”, sta escludendo la categoria,che soddisfa entrambe la affermazioni cui sopra, dei massoni,E sui quali NON si indaga….a Bologna.
Utente: Sarei lieto di averne notizie precise, confortate da fatti: essendo un massone bolognese ci terrei a sapere a quali complotti partecipo e con chi li organizzo.
Uriel: Fatti un giro al Pilastro. E spiegami come mai
1)Il Comando Carabinieri di avvisa la Procura di Bologna in polizia v’e’ un gruppo di ideologia “non meglio identificabile” che potrebbero essere la banda della Uno Bianca. La segnalazione viene archiviata.Subito dopo, 3 Carabinieri vengono ammazzati. L’indagine era affidata a Lucia Musti.
2)ANCHE il  caso dei 3 CC uccisi dato a Lucia Musti (ma che combinazione) la quale va a farfalle per diversi mesi, arrestando cani e porci, fino a quando non la dichiarano incompetente e non mettono qualcun altro al suo posto.Il quale scopre che i colpi usati per l 3 CC sono gli stessi usati dalla uno bianca.
3)Dopo la cattura della Uno, e la condanna dei Poliziotti ,il PM Giovannini chiese di continuare le indagini in quanto “non vedeva chiaro nella rete di contatti e complicita’ che gravitavano attorno a quegli uomini.In particolare, come si finanziavano”. L’inchiesta viene chiusa con la condanna.
4)Mentre Giovannini (come il resto di Bologna) si chiede COME I POLIZIOTTI della UNO Bianca si finanziavano, 2 uomini della polizia vengono bekkati con 2 kg di cocaina sull’ autostrada del sole. -Come si finanziavano?-
5)In una celebre trasmissione radiofonica, una decina di poliziotti fa telefonate false dichiarando di essere un cittadino e di sentirsi protetto SOLO dalla polizia, non dai carabinieri o dai vigili urbani, e che CI VUOLE PIU’ POLIZIA A BOLOGNA.
7)NONOSTANTE QUESTO, TUTTE LE POLTRONE RIMANGONO PACIFICHE E NESSUNO SALTA.
Ovvio, sono solo coincidenze. Anche il fatto che Giovanna D’Arco appartenga ad una loggia (e sai quale?) e’ una mera supposizione, e NON affermero’ MAI il contrario in pubblico. Tanto, il cervello per riflettere lo hanno tutti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...