Scavatori di tombe.

Una delle piu’ diffuse tendenze dei gruppi umani che vengono superati in creativita’ e’ la pretesa di trovare la propria superiorita’ nella tradizione, e questa pretesa si concretizza spesso nel cercare di dimostrare che, in passato, “quella roba li’ la facevamo prima di loro”. Si tratta di un metodo dialettico per mettersi al riparo dall’umiliazione che deriva dall’essere stati superati da qualcun altro, e contemporaneamente evita di dover migliorare quel che si fa.

Gli americani vanno sulla luna? No problem: “a Rovigo ci andavamo da prima, e bastava una bottiglia di Albana”. Il giappone e’ piu’ avanti nella robotica? “a Bitonto facevamo i robot nel medioevo”, c’e’ facebook sul cellulare? “noi avevamo le pettegole gia’ al tempo dei romani”. Apple e’ un produttore leader di cellulari? “Ma noi avevamo Olivetti gia’ cinquant’anni fa”.
Tutto vero, probabilmente, ma in termini di successo e di influenza mondiale, e’ possibile che anche sommando il valore di tutte le pettegole italiane non si riuscirebbe a fare un centesimo del bilancio di Facebook, e dell’influenza che ha nel mondo.
E’ vero che probabilmente a Rovigo tutti fossero usi a passeggiare sulla luna usando l’ Albana come propellente liquido, ma e’ anche vero che la supremazia missilistica, intendo coi missili veri, possa dare qualche vantaggio che un vino dolciastro non puo’ offrirvi.
Quando poi la tecnologia arriva alle persone, il rimbrotto – principalmente un senso di colpa per non averci pensato – e’ il principio di Olivetti: l’ Information technology italiana oggi langue , ma l’ Italia “aveva” Olivetti. Aveva.(1)
 Cosi’, se dite che e’ nato un nuovo paradigma per la prototipazione industriale, e che presto ve lo troverete piu’ o meno ovunque, vi sentirete dire:
  • Italiano: a Cuneo facevamo quelle cose nella prima guerra mondiale.
  • Cinese: lo abbiamo inventato noi durante la seconda dinastia ming.
  • Arabo: lo facevamo durante il Califfato.
  • Indiano: ne parla lo Sbuddasbramazustrananda del Kali Yuga.
  • Americano: ho successo, ci faccio un sacco di soldi qui ed ora.

noterete subito una sostanziale differenza tra gli approcci che non ho evidenziato, e quello che invece ho evidenziato in giallo: che quello evidenziato in giallo ha successo e fa soldi, qui ed ora.

questa pretesa di trovare il futuro nella tradizione, cosa impossibile, esprime due cose:
  1. Il narcisismo ferito , per l’essere stati superati.
  2. La necessita’ di una scusa per rifiutare di migliorarsi.
 supponiamo pure che l’Industrial Garage sia stato inventato negli scorsi mille anni da Italiani, Cinesi, Arabi, Indiani. Questo puo’ sembrare una scusa per salvare l’orgoglio, ma funziona fino a quando non si fa la fatidica domanda: come mai, allora, i soldi li stanno facendo LORO?
 Se a Cuneo c’era gia’ il Garage Manufacturing anni ed anni fa, come vado qui:
e non si parla di Cuneo?
Ovviamente, la risposta sara’ un altro bel mediatore, con cui ci salveremo l’orgoglio, dicendo che
“mah, perche’ gli americani sono SOLO piu’ bravi a vendere, a infiocchettare, e noi abbiamo un governo di merda”
Questo avrebbe anche senso, se nel frattempo non ci si vantasse:
  • Di aver inventato la politica, con Roma.
  • Di aver inventato il commercio, con le repubbliche marinare.
  • Di aver inventato la partita doppia , a Firenze.
  • Di aver inventato i fiocchetti, con l’arte del rinascimento.
  • Di aver inventato il design, con il design italiano.
  • Di aver inventato la moda, con la moda italiana.
 e a questo punto, non si capisce nemmeno in che modo loro sarebbero “SOLO” piu’ bravi ad infiocchettare e a vendere, dal momento che ANCHE infiocchettare e vendere sono poi descritte (quando serve a salvare l’orgoglio) come abilita’…. inventate in Italia.
Si tratta di dialettiche nate per nascondersi dietro ad un dito: certo, Google lo facevano gia’ gli egizi. Ovvio, chi non lo sa? Il processore e’ un’invenzione della magna grecia. Ma certo. Solo che in magna grecia respirano diossina e vivono su cumuli di rifiuti, e gli egizi hanno qualche problemino anche a sbarcare il lunario, ultimamente. Com’e’ sta cosa?
La stessa cosa vale per il modello di business del Ge-Garage. Certo, a Cuneo c’erano gia’ i tornitori nei garage. Ma adesso fanno altro, e guadagnano infinitamente meno di chiunque, in GE, sia coinvolto nel progetto garage. E oggi che l’ UNICA azienda se n’e’ andata, sono senza lavoro.
Invece GE sta vendendo il concetto e le consulenze in giro per gli USA. Com’e’ che loro hanno successo e a Cuneo no? Ed e’ inutile che mi diciate che in Italia manca questo, quello e quell’altro, perche’ vi posso dimostrare che in altri discorsi voi stessi avreste affermato che “quello che manca” , dal buon governo sino al design, siano nati in Italia.
E quindi, si arriverebbe immediatamente al punto: perche’ diavolo , se tutto quel che serve sta, come affermate, nella tradizione italiana, scritta una volta ed una volta per tutte in un mitico passato, degli stranieri vi sorpassano? Certo, il top del design e’ in Italia. E il top dei cellulari famosi per il design e’ fatto a Cupertino. Dice niente? I mobili montabili li hanno inventati in italia. E il gigante dei mobili e’ IKEA. Non vi sembra che ci sia qualcosa di strano?
Come vedete, questa dialettica e’ disfunzionale: se volete immaginare una ragione imprescindibile ed ineffabile per la quale , allora sarebbe meglio rispolverare Satana.
Perche’ il design e’ nato in italia, ma oggi fa i soldi il design scandinavo? E’ il malvagio Satana.
Come mai la scienza nasce in magna grecia ma ora la ricerca si fa altrove? E’ il piano di Satana.
Come mai a Roma nasce l’impero romano ma oggi Roma come governo e’ inutile? Ancora Satana!
Come mai la filosofia nasce in grecia e ora fanno la fame? Ma Satana e’ diabolico!
Almeno, cosi’ facendo, avreste qualche possibilita’ di rendere non falsificabile il discorso. Se tirate fuori una scusa del tipo “ma questo lo abbiamo inventato noi”, vi si fara’ notare che seguendo quella logica allora avreste inventato TUTTO, e la domanda sarebbe: com’e’ che avete inventato tutte le idee di successo, tranne il modo di farci il successo voi?
Sono d’accordo che i prodotti Apple siano rettangolari, ed il rettangolo aureo sia stato invenzione dei greci. Fantastico. Ma allora perche’ Apple non si trova nel Peloponneso? Invece di inventare scuse, e di aver inventato voi la cosa – che fa di voi i fessi che inventano ma non arricchiscono mai – dovreste provare Satana.
Satana e’ il prodotto perfetto per chi perde una competizione, e’ troppo provinciale per spiegarsi come abbia fatto il concorrente ad avere successo, e’ troppo infantile per accettare lezioni dal vincitore, e ha bisogno di salvare sia l’ orgoglio che il narcisismo.
con Satana potete spiegare tutto. Grazie a Satana potrete spiegare come mai la politica sia nata a Roma ma Roma abbia la peggior politica del mondo, potete spiegare come mai l’arte sia nata in Italia e ci fanno piu’  soldi al Moma, potrete spiegare come mai la matematica sia nata in Grecia e oggi in Grecia siano tutti con le pezze al culo, potrete spiegare come i napoletani siano i piu’ furbi d’italia e mangino i rifiuti dei fessi del nord, e tutto quanto: Satana spiega tutto.
Molto meglio di “ma questo lo facevamo anche noi un secolo fa”, seguito da “e non avete saputo sfruttarlo bene quanto loro”.
Che suona tanto di ulteriore fallimento.
(1) Curioso come, ai tempi, quando Olivetti chiuse, mezza italia era unanime in un coro che diceva “azienda di merda che faceva prodotti di merda che si scassano subito e vende solo allo stato perche’ sono ammanicati”. Credo di essere stato l’unico, e probabilmente il primo, a scrivere su un blog che si era perso un treno nella distruzione del comparto industriale eporediese : “I was BeppeGrillo much before it was cool“.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...